UNDER 17 Serie C- (Gir. D): Catania-Siracusa-Lecce, in tre continuano a sognare…

0
1123
Under 17

Under 17- Serie C: due squadre siciliane e una pugliese conquistano gli Ottavi di Finale play off. Il Catania vince sia il girone d’andata che il campionato.

Alla vigilia della 26° giornata che si è giocata domenica 22 aprile la lotta play off riguardava ancora alcune squadre. Infatti, con Catania e Siracusa già qualificate rispettivamente come prima e seconda in classifica, restava da assegnare soltanto il terzo ed ultimo posto ad una tra Lecce e Catanzaro con Monopoli, Reggina e Trapani già matematicamente fuori pur avendo disputato un campionato importante e pieno di soddisfazione.

Domenica scorsa, in occasione della 26° ed ultima giornata, le gare da “monitorare” erano Catanzaro-Siracusa (clicca qui per articolo) e Sicula Leonzio-Lecce. I calabresi non sono riusciti a battere in casa i siciliani del Siracusa, anzi si sono fatti superare nella ripresa per 3-1, mentre il Lecce ha perso 2-1 in Sicilia contro la Sicula Leonzio. Occasione persa, quindi, per i giallorossi di mister Teti in quanto se avessero battuto il Siracusa avrebbero scavalcato il Lecce ottenendo così il passaggio agli Ottavi di Finale play off.

Passano alla fase successiva, quindi, Catania come prima classificata, Siracusa seconda e terza piazza per il Lecce. Delle tre il miglior attacco è del Siracusa con 59 reti realizzate, la peggior difesa è del Lecce con 24, infine la meno perforata è del Catania con 15.

Gli etnei, dopo aver vinto il girone d’andata, hanno stravinto anche il campionato, ci si apetta molto da questa squadra che ha tutti i mezzi per arrivare fino in fondo. Da Pecorino, Giuffrida, Di Stefano, passando per Castiglia, Licciardiello e tanti altri sono molti i ragazzi interessanti della cantera rossazzurra che avranno il compito e l’onere di far sognare una Regione.

Il Siracusa di mister Buccheri non ha mollato un attimo, dalla sua deve recriminare soltanto per il doppio confronto perso contro il Catania (1-0 in casa e 2-0 a Torre del Grifo). Leotta, Diara, Puzzo e il resto del gruppo che ha ben figurato finora suona la carica e non vede l’ora di scendere nuovamente in campo per far valere la propria forza.

Infine, il Lecce di mister Luperto è la terza forza del Girone D. La squadra giallorossa non ha realizzato tante reti (solo 35) realizzando una media di 1,35 gol a partita. Da tenere d’occhio il quartetto Barone-Rosato-Pasqua e Rondini che insieme hanno segnato più di venti reti.

A tutte e tre le squadre la Redazione di GiovaniliNazionali.it manda un grosso in bocca al lupo per il prosieguo del Campionato…

(Visited 240 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui