UNDER 16 SERIE C – Pordenone-Racing Fondi, in semifinale ci vanno i friulani

0
438
Pordenone

Under 16 Serie C – Importante successo del Pordenone in casa contro il Racing Fondi, risultato che va a consolidare la vittoria dell’andata e permette ai ragazzi di coach Pillin di accedere alle semifinali scudetto.

Al Campo Sportivo “Gottardi” di Tiezzo il Pordenone si aggiudica anche la gara di ritorno dei quarti di finale playoff nazionali contro il Racing Fondi di mister Chirico per 4-1, consolidando il risultato maturato all’andata (2-0 al “Pineta dei Liberti” di Marina di Ardea).

Parte subito forte il Pordenone con un lancio di un difensore all’indirizzo di Banse, il quale calcia ma trova la parata di Conti.

Al 10′ minuto arriva la rete del vantaggio per i padroni di casa con Mandato che è bravo a scavalcare il numero 1 laziale dopo aver ricevuto palla in area.

Due minuti dopo il Fondi si vede annullare una rete per posizione irregolare a Camelio, mentre 3 minuti più tardi si rende pericoloso Quaglietta che ruba palla sulla trequarti e calcia all’indirizzo di De Toffol, il quale è bravo a dirgli di no.

Il raddoppio per il Pordenone lo firma involontariamente Cannizzaro, il quale deposita il pallone nella propria porta dopo una mischia in area nel finale di primo tempo.

Nella ripresa il Pordenone dilaga: nel giro di 28 minuti segnano prima Banse e poi Secli, reti che permettono ai padroni di casa di mettere in banca la qualificazione.

A siglare il gol della bandiera, utile solo per le statistiche, nel Fondi è Giovanazzi.

Nonostante il vantaggio del Pordenone, nel secondo tempo il Fondi non ha mai rinunciato ad attaccare ed ha avuto diverse palle gol, specialmente con Petkov, ben parata dal portiere friulano, e Camelio che invece di tirare ha messo in mezzo un bel pallone per troppo altruismo, facendo così  sfumare l’azione.

Il Pordenone accede così meritatamente alla semifinale scudetto dimostrando di essere una squadra molto organizzata dal punto di vista tecnico e tattico, aspettando la vincente di Pisa-Cuneo, mentre dall’altra parte si affronteranno Monza, che ha battuto la Paganese, e Renate.

Ferdinando Gagliotti

(Visited 73 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui