UNDER 16- Incredibile cavalcata dell’Empoli: la Roma è fuori!

0
709
roma

Under 16 A-B- Quarti di Finale play off- Al centro sportivo di Trigoria si è giocata questa mattina la gara di ritorno tra Roma ed Empoli.

Tra i vari verdetti arrivati nella tarda mattinata quello di Trigoria è stato clamoroso!

La Roma Under 16 di mister Parisi, infatti, dopo aver perso 4-2 (clicca qui per articolo) il match d’andata sul campo “Monteboro” contro l’Empoli di mister Buscè, perde anche in casa e dice addio alla semifinale scudetto.

Al campo “Agostino di Bartolomei” la Roma parte subito all’attacco alla ricerca di qualche gol, ma le varie conclusioni dei giallorossi non sembrano irresistibili. Ci prova l’Empoli col passar dei minuti con Baldanzi, ma il n.1 Berti è attento. I capitolini non mollano e con l’ex Bari Logrieco e Rossi vanno vicino al gol, ma sono i toscani a rompere il ghiaccio, poco prima del duplice fischio del direttore di gara, grazie a Fazzini che in area trafigge Berti.

Nella ripresa la squadra di mister Parisi sembra lontana parente della corazzata che ha disputato il campionato Under 16 quest’anno (20 vittorie e su 24 ottenute) e subisce il 2-0 ad opera di Belluomini abile da posizione ravvicinata a gonfiare la rete. I padroni di casa reagiscono e con un bel gol a pallonetto di Sarno accorciano le distanze. Nel finale la Roma ci prova ma il risultato resta 1-2 per i toscani di mister Buscè fino al triplice fischio finale.

Grande impresa dell’Empoli compiuta nella Capitale! I biancazzurri nelle ultime giornate di campionato hanno rischiato anche di non qualificarsi ai play off, invece, con grande caparbietà, determinazione e voglia di sacrificio, non solo i 2003 di mister Buscè sono riusciti a “mandare a casa” Frosinone (al primo turno play off) e Sampdoria (al secondo), ma anche a “mangiarsi” la Lupa!

E ora la semifinale contro il Benevento di mister Formisano che quest’oggi ha estromesso il Sassuolo (clicca qui per articolo).

Piero Vetrone


(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome