UNDER 16-15 A-B- (7°g. domenica 21 ottobre): le 7 sfide più emozionanti…

0
535
Inter

Giovanili- Di seguito proponiamo le 7 sfide delle categorie Under 16 e 15 A-B che a nostro avviso hanno fatto più emozionare nello scorso week-end.

Settimo appuntamento stagionale con la Rubrica che cerca di evidenziare le 7 gare più belle, emozionanti e magari dal risultato più “clamoroso” disputatesi nella giornata di Domenica 14 ottobre. Ricordiamo che nello scorso week end la categoria Under 17 A-B ha osservato un turno di riposo e sono state prese in considerazione solo le gare relative all‘Under 16 e Under 15.

UNDER 16 A-B

1- Lazio-Sampdoria 2-6 Girone A (clicca qui per articolo)

Partita senza storia tra Lazio e Samp con i blucerchiati avanti 5-0 al 57′. Timida reazione laziale nella ripresa che porta il punteggio sul 2-5, ma ancora i doriani chiudono i conti sul 6-2 poco dopo. Brutta batosta casalinga per i biancocelesti di mister Alboni dopo aver conquistato nel turno precedente i 3 punti sul campo dello Spezia. Per la Samp c’e’ la vetta della classifica seppur in coabitazione con altre squadre a 13 punti.

2- Atalanta-Cittadella 8-1 Girone B

Roboante successo dell’Atalanta: in rete quattro volte Rosa, poi ci pensano Dervishi, De Nipoti, Lozza e Pagani a gonfiare la rete veneta. I bergamaschi si portano a 9 punti, i granata restano a 7.

3- Cagliari-Udinese 2-3 (Girone B)

L’Udinese di mister Giatti rientra dalla Sardegna con 3 punti in tasca e si piazza in zona play off. I sardi vanno in vantaggio, i bianconeri la ribaltano e vanno sul 3-1. Nel finale arriva il gol dei rossoblù, ma gli assalti finali alla porta di Carnelos non portano al pari sperato.

Marcatori: Sabino (C), Samotti (U), Damiani (U), Jaziri (U), Pischedda (C)

4- Benevento-Foggia 4-2 Girone C (clicca qui per articolo)

I giallorossi ottengono la settima vittoria consecutiva. Non partono benissimo i ragazzi di mister Formisano che vanno sotto 1-0, ma col passar dei minuti la truppa sannita, grazie anche a bomber Olimpio, ribalta il match e mette altri 3 punti in cascina. Sono ora 21 i punti in classifica del Benevento che non vuole più smettere di sognare.

UNDER 15 A-B

5- Cremonese-Sassuolo 3-3 Girone A

Non arriva la quarta vittoria consecutiva per l’Under 15 del Sassuolo, fermata sul pari dalla Cremonese al Centro Sportivo “Arvedi”. I neroverdi, nonostante il doppio vantaggio ottenuto grazie a due gol di Baldari, subiscono la prima rimonta grigiorossa a cavallo dell’intervallo, poi riescono a portarsi sul 3-2 grazie al gol di Sighinolfi ma la Cremonese pareggia nel recupero. Under 15 che sale a 10 punti in classifica e che ritornerà in campo domenica 4 novembre in casa con il Torino, subito dopo la domenica di sosta. Il tabellino della partita (fonte: canalesassuolo)

Reti: 5’ e 28’ Baldari (S), 30’ Russo (C), 38’ Basso (C), 58’ Sighinolfi (S), 70’ Pizzoni (C).

6- Benevento-Foggia 3-0 Girone C (clicca qui per articolo)

L’Under 15 di mister Fusaro batte 3-0 il Foggia e risale in classifica. Non solo gol, ma anche pali e traverse colpite dai sanniti che mostrano bel gioco e divertono il pubblico. Seconda rete per Odobo e primi squilli per Parisi e Marsiglia (clicca qui per classifica marcatori). Nel Sannio si spera che la vittoria sui dauni rappresenti una svolta in positivo anche nei risultati e non si resti solo col bel gioco.

7- Venezia-Hellas Verona 2-3 Girone B

Marcatori: Di Sopra (V) Gervasutti (V) Cazzadori (HV) Stella (HV) Dentale (HV)

Ormai non ci sono più parole per descrivere questa classe 2004 dell’Hellas Verona (clicca qui per focus). Nonostante un bel pò di sofferenza, gli scaligeri espugnano il campo del Venezia e conquistano il derby. E ora, con una gara in meno rispetto all’inseguitrice Bologna, l’Hellas è sempre più primo con 15 punti nel Girone B.

Articolo a cura di Piero Vetrone

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui