UNDER 15 – Casertana-Fidelis Andria, ultima chiamata per i falchetti

0
682

Under 15 – La Casertana di mister Cerrato proverà a fare il miracolo per guadagnarsi un posto nei playoff, alla porta c’è l’Andria ma i rossoblu dovranno sperare anche nei passi falsi delle dirette concorrenti.

Ultima giornata del campionato nazionale Under 15 Serie C, la Casertana di Pasquale Cerrato ha ancora una possibilità per staccare un biglietto per i playoff: oltre che a vincere contro la Fidelis Andria, in un match che sembra tutt’altro che scontato, i rossoblu si vedono costretti a “gufare” contro i loro diretti avversari, ovvero Viterbese e Robur Siena, impegnate rispettivamente con Paganese e Juve Stabia.

Se dovesse andare come i falchetti sperano, allora riuscirebbero a qualificarsi come quarta forza del girone e accedere alla prima fase post-season.

I campani stanno vivendo un momento più che positivo che registra ben sette risultati utili consecutivi, striscia che ha permesso infatti ai rossoblu di arrivare a questa gara con in serbo ancora una speranza. Unico passo falso potrebbe essere stato quel pari con la Robur Siena, gara che avrebbe potuto dare una svolta diversa alla stagione dei ragazzi di Cerrato.

A guidare la Casertana saranno i due bomber Di Martino e De Iorio, rispettivamente a quota 8 e 7 gol (clicca qui per la classifica marcatori), attaccanti di razza che avranno l’obbligo di marchiare la gara per permettere ai propri compagni di continuare a vivere questo sogno.

La Fidelis Andria, seppur ormai fuori dalla corsa ai playoff, ha voglia di chiudere in bellezza il proprio campionato e fare bella figura in quest’ultima giornata di regular season, giocando fino all’ultimo minuto in questa gara fondamentale che per i padroni di casa può voler dire molto.

Sarà una gara scoppiettante quindi quella in programma domenica in quel di Marcianise, con i campani che dovranno rispondere presente all’ultima, ultimissima chiamata in vista dei playoff.

Ferdinando Gagliotti

(Visited 162 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui