UNDER 15 A-B (Gir. A)- La “cenerentola” Sampdoria si toglie uno sfizio con la Juventus

0
551
Fonte foto: sampdoria.it

Sampdoria-Juventus- Nel prossimo turno i doriani di mister Massimo Augusto affronteranno lo Spezia in trasferta, derby casalingo contro la Pro Vercelli per i bianconeri.

Qualche ora prima della sfida tra le formazioni Under 16 di Sampdoria Juventus (clicca qui per articolo), al centro sportivo “Riccardo Garrone” di Bogliasco è toccato ai classe 2002 per la 24° giornata del campionato Under 15  A e B.

I doriani di mister Augusto in questa stagione hanno vinto soltanto cinque volte e stanno viaggiando a una media di meno di un punto a partita. Sono numeri davvero difficili quelli che caratterizzano la Sampdoria, che negli ultimi otto turni ha raccolto appena tre pareggi. Inoltre di fronte c’era l’avversario peggiore possibile, la Juventus di Riccardo Bovo capolista del girone con ben 62 reti messe a segno in 23 giornate e che ha conquistato 19 degli ultimi 21 punti disponibili.

Eppure, dispetto dei 31 punti di differenza in classifica, la Sampdoria disputa una gara “tosta“, tutto cuore contro un’autentica corazzata, come ha dimostrato di essere la squadra bianconera. Era difficile frenare le tantissime “bocche da fuoco” della Juventus che in questa stagione solo nella gara casalinga contro il Sassuolo dello scorso 28 gennaio non avevano trovato la via della porta. I ragazzi di mister Bovo, forse un pò affaticati da un campionato giocato al massimo sin da settembre, ci provano soprattutto nella ripresa con Petronelli e Giorgi ma la Sampdoria non molla di un millimetro e la difesa regge fino all’ultimo secondo.

Termina così 0-0 la partita, un risultato che nessuno avrebbe mai pronosticato alla vigilia della gara, poco male per la Juventus che ormai da un pò è matematicamente prima, una piccola gioia invece per i blucerchiati di Massimo Augusto in una stagione fin qui piuttosto avara di soddisfazioni per la squadra.

Marco Lepore

 

(Visited 134 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui