ROMA-BENEVENTO (Under 16 A-B) – La sfida tra giallorossi è della Roma

0
764
benevento

Roma-Benevento (Under 16 A-B) – Altra prova “monstre” dei capitolini che ne fanno sette ai sanniti: la formazione di Parisi sembra inarrestabile.

La Roma si regala un’altra prestazione fenomenale da aggiungere alla propria collezione di risultati paurosi (e probabilmente anche alla nostra rubrica delle gare più belle del mese), nel match disputato al “Fulvio Bernardini” di Trigoria contro il Benevento, iniziato alle ore 15:00 di oggi e valido per la quattordicesima giornata del Campionato Nazionale Under 16 A-B.

Nel primo tempo i capitolini segnano “appena” quattro reti: la prima porta la firma di Koffi che sfrutta un errore del compagno Todisco, la seconda arriva al 20′ e la segna Cassano, dopo la ribattuta di un avversario.

Il 3-0 lo mette a segno Dicorato, servito dalla punizione di Scandurra, così come per il poker ancora con Dicorato al 34′, dopo la respinta di Diglio.

Nella ripresa a servire la manita è Logrieco, mentre al 65′ arriva una magra reazione del Benevento che accorcia le distanze grazie a Sorrettone. Passano pochi giri d’orologio e la Roma torna a fare la voce grossa, con Anticoli che serve Sarno per il 6-1.

Come se non bastasse, a rendere ancora più amaro il pomeriggio dei sanniti ci pensa il direttore di gara che concede un penalty ai padroni di casa, trasformato poi da Satriano.

Successo che fa più rumore del solito quello maturato dalla formazione di Parisi, in quanto arrivato in quello che doveva essere il big match del Girone B contro un Benevento ancora imbattuto. Adesso queste due formazioni a tinte giallorosse condividono la stessa situazione in campionato (prime a 34 punti), il che lascia immaginare un proseguimento di stagione davvero imperdibile.

Ferdinando Gagliotti

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui