PRIMAVERA 2- Triplo Avantaggiato e il Lecce batte un Livorno mai domo

0
1203

Livorno- La formazione amaranto di mister Cannarsa nella prossima giornata affronteranno in casa il Frosinone di mister D’Antoni.

Dopo un primo tempo in cui il Lecce ha fatto il bello e il cattivo tempo e ha chiuso avanti di due reti (clicca qui per PRIMO TEMPO), ci si aspettava una reazione da parte del Livorno di mister Juriy Cannarsa, autentica rivelazione delle primissime giornate del campionato Primavera 2.

E invece nella ripresa al 9′ arriva il tris dei salentini di mister Siviglia col solito Avantaggiato che, dopo un’azione di forza da parte di Pierno sulla destra, viene servito con un cross arretrato dal numero 2 e dall’interno dell’area di rigore lascia partire una bomba imparabile.

Al 18′ gli ospiti provano a riaprire il match con una bella giocata sulla sinistra che porta Filippo Bardini a essere servito al centro e ad approfittare della distrazione della difesa avversaria per battere di piatto il portiere Centonze.

Il Lecce, dopo la rete subita, cerca di non farsi schiacciare per evitare di rimettere il risultato in bilico e allora ci prova prima Lezzi, dopo un triangolo con un compagno, calcia alto e poi Felici che entra in area ma la sua conclusione è larga. E invece gli amaranto al 42′ da calcio d’angolo è Dal Bravo ad anticipare tutti di testa sul calcio d’angolo e realizzare la rete del 2-3 che riapre totalmente il match.

Gli ultimi minuti sono molto sofferti, con i salentini che provano a non gettare alle ortiche quanto costruito per due terzi di gara, mentre il Livorno ha spinto forte alla ricerca di un miracoloso pari che però non arriverà.

Al triplice fischio può partire la festa per il Lecce con una consapevolezza che qui al Kick Off lo spettacolo non manca mai..

Marco Lepore

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome