PRIMAVERA 1- Atalanta-Palermo: “manita” dei nerazzurri

0
885
Atalanta

Atalanta-Palermo- Al Centro Sportivo “Bortolotti” di Zingonia le due compagini si sonno affrontate per la 2° giornata del campionato Primavera 1.

Alle ore 15:00 di questo pomeriggio Atalanta e Palermo sono scese in campo per disputare la 2° giornata del Campionato Primavera 1. Le due squadre sono riuscite, all’esordio avvenuto la scorsa settimana, a conquistare bottino pieno: l’Atalanta ha vinto, infatti, 2-1 in terra ligure contro il Genoa, il Palermo tra le mura amiche ha battuto il Torino con il risultato di 3-2.

Al “Bortolotti” i padroni di casa partono forte e già all’11’ si portano in vantaggio: cross dalla sinistra per l’ex interista Bettella che colpisce di testa a seguito di una grande elevazione e supera il portiere ospite. Due minuti più tardi cross dalla destra palla in area, Piccoli anticipa il diretto avversario e da posizione ravvicinata di testa realizza il gol del raddoppio. Atalanta subito 2-0 e Palermo in bambola.

Al 21′ si fanno vivi i siciliani con un bel tiro insidioso dalla distanza di Santoro che termina di poco a lato. Al 23′ Bettella si regala la doppietta di giornata: cross di Colpani dalla destra, il difensore nerazzurro stacca ancora di testa e infila Avogardi. La prima frazione di gioco termina 3-0 per i bergamaschi.

Nella ripresa l’Atalanta, forte del triplo vantaggio. controlla la gara con tanto possesso palla, i siciliani dal canto loro sono poco reattivi. Al 78′ l’Atalanta sfiora la quarta rete: cross dalla desta per Guth che colpisce la traversa di testa. Poco più tardi fallo di mano in area rosanero, il direttore di gara non ha dubbi e concede un penalty ai nerazzurri, dal dischetto si presenta Nivokazi che non sbaglia. All’89’ Traorè entra in area defilato sulla sinistra e serve con uno splendido tacco all’indietro l’accorrente Cambiaghi che con un diagonale firma il 5-0 finale.

Quest’oggi la formazione di mister Brambilla ha dimostrato tutta la sua forza, squadra completa con tanta tecnica e forza fisica, i rosanero invece, hanno giocato sottotono rispetto alla settimana scorsa.

Con questa vittoria gli orobici si portano a punteggio pieno in classifica con sei punti, mentre i ragazzi di mister Scurto restano fermi a tre.

PROSSIMO TURNO 3° GIORNATA

Sabato 29 Settembre ore 11.00: Palermo-Napoli

Lunedì 1 Ottobre ore 15.00: Udinese-Atalanta

Giovanni Zangaro

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome