PAGANESE-VIRTUS ENTELLA (Under 15)- Il cielo e’ azzurrostellato sopra Ravenna(rileggi la diretta su www.giovanilinazionali.it)

1
912
paganese-virtus entella

Paganese-Virtus Entella: tra qualche ora scopriremo chi sara’ la seconda finalista che scendera’ venerdi’ in campo al “Benelli” di Ravenna.

E’ FINITA!!!! PAGANESE BATTE VIRTUS ENTELLA COL PUNTEGGIO DI 1-0 E VOLA IN FINALE DOVE AFFRONTERA’ IL PIACENZA VENERDI’ 14!!! E’ INCREDIBILE L’ESULTANZA DEI RAGAZZI PER QUANTO FATTO IN QUESTA STAGIONE!! NON VOGLIAMO NEANCHE DIMENTICARE IL GRAN LAVORO DELLA VIRTUS ENTELLA IN QUESTA STAGIONE, MA IL CALCIO  E’ CRUDELE E PREMIA SOLO UNA SQUADRA.

MANCA UN SOLO MINUTO ALLA FINE!!!

35+2: CHE INTERVENTO DA CAMPIONE DI IANNUALE, ENTRA IN SCIVOLATA COI TEMPI GIUSTI E SALVA IN ANGOLO UNA SITUAZIONE DAVVERO COMPLICATA.

ASSEGNATI QUATTRO MINUTI DI RECUPERO, LA VIRTUS ENTELLA NON MOLLA UN CENTIMETRO!!

34′- Ultimo minuto di gioco: PUNIZIONE DALLA SINISTRA PER L’ENTELLA DA POSIZIONE DAVVERO INSIDIOSA. BATTE AMATO MA LA DIFESA CAMPANA LIBERA CON UN PIZZICO DI FATICA.

33′- Punizione dalla sinistra di Norcia: si distende Borrelli e devia in angolo

E’ una rete che cambia la storia della partita. Mancano solo tre minuti piu’ recupero al sogno azzurrostellato.

27′: PAGANESE IN VANTAGGIO: SEGNA IL PIU’ PICCOLO IN CAMPO!!!! CAMPANILE DA CALCIO D’ANGOLO BATTUTO DA NORCIA DI TESTA ANTICIPA TUTTI!!!!

22′- Andreazza da destra prova la conclusione, alta!!

21- SI AVVICINA LO SPETTRO DEI SUPPLEMENTARI!!!

17′- Angolo Paganese: giocata di Di Maio, davvero bravo il numero 4 azzurrostellato oggi, che serve Terracciano in profondità ma viene fermato al momento del cross. Dalla bandierina batte Norcia e Domanico salta più in alto di tutti ma il suo colpo di testa sfiora il palo alla sinistra di Borrelli. Ecco le immagini:

16′- Bellissimo numero di Trevisiol, azione però fine a sé stessa

14′- Ammonito Cucciniello per proteste dopo un fallo fischiato, arbitro in generale un po’ troppo fiscale oggi.

Partita che non entusiasma, troppo tatticismo in campo anche perché entrambe sanno che in caso di gol subito è complicato superare la retroguardia avversaria.

7′- Ancora Entella: Trevisiol sulla sinistra si accentra e conclude, la palla viene deviata in angolo. Sembrano più convinti i liguri da qualche minuto

4′- Casagrande scappa via sulla destra e mette in mezzo un pallone teso e insidioso sul quale Pinestro non ci arriva, per fortuna sua non arriva neanche alcun avversario

Si riparte per il secondo tempo, altri trentacinque minuti per scoprire chi andrà in finale..

SQUADRE NEGLI SPOGLIATOI, NON SI SBLOCCA IL MATCH DEL BENELLI, ANCORA 0-0 TRA PAGANESE E VIRTUS ENTELLA

33′-Slalom sulla destra di Casalgrande che si accentra e conclude da fuori, Pinestro c’è in due tempi.

31′- Angolo Virtus Entella: Amato, tocca corto per Casagrande il cui cross è per la testa di Cucciniello che impatta debolmente

28′- Punizione Entella dal vertice destro appena fuori dall’area di rigore, batte Guazzi, la sua è una traiettoria insidiosa e la palla viene deviata in angolo.

25′- Salerno a terra dopo un contrasto con un avversario per l’arbitro va bene cosi, il numero 10 resta a terra ma nulla di grave e si riprende.

24′- Giocata caparbia di Di Mario che prima chiede l’uno due a Terracciano e poi in pressing recupera un bel pallone servendo sulla destra Norcia, ma il numero 7 si intestardisce con la palla tra i piedi e alla fine la perde.

Gioco molto spezzettato e ritmi davvero bassi, finora sono davvero poche le emozioni, è più divertente la sfida sugli spalti tra i supporters avversari.

19′- Punizione Virtus Entella dalla trequarti defilato sulla destra: batte Amato ma Pinestro smanaccia in fallo laterale, sulla rimessa si accentra sempre il numero 10 ligure ma la sua conclusione è larga.

-15′: Campanile sulla destra sfonda con un tiro cross sul quale è impreciso il portiere Borrelli che si lascia sfuggire la palla, ma a salvare ci pensa Giammarresi.

 

13′- Ammonito D’Avino per un intervento duro nella trequarti avversaria

NEI PRIMI DIECI MINUTI NON SI REGISTRANO PARTICOLARI OCCASIONI DA UNA PARTE E DALL’ALTRA, FINORA ERA LA PARTITA CHE CI ASPETTAVAMO: GRANDE EQUILIBRIO E AGONISMO

La Paganese schiera due classe 2005 oggi, Domanico e Campanile, mentre in casa Entella gioca Matteazzi.

7′- Andreazza conquista un buon calcio di punizione sulla destra per un intervento duro di Semonella.

5′- Campanile guadagna un buon calcio d’angolo da sinistra, anche se dalla bandierina Norcia non crea grossi grattacapi

3′- Fase di studio tra le due squadre, ancora tanta aggressività

Completo giallo con numeri per la Paganese che batterà da sinistra verso destra della tribuna, maglia biancoceleste con pantaloncini e calzerotti neri l’Entella. PARTITI!!!

– 19:21 SQUADRE GIÀ IN CAMPO!!!!! INIZIA CON QUALCHE MINUTO DI ANTICIPO

– 19:15: Ecco le formazioni ufficiali:

La Paganese, a distanza di due anni dalla sconfitta a Forlì contro la Cremonese, ci riprova a conquistare la finalissima, la Virtus Entella dopo la doppietta scudetto/ Supercoppa nel campionato Berretti vuole trionfare anche nella categoria Under 15.

19:10′- Squadre che non scendono in campo, ma si riscaldano su campi adiacenti allo stadio, presenti sia tifosi della Paganese che della Virtus Entella.

ORA O MAI PIU’!!!

Trentacinquemila cuori in Campania contro ventisettemila in Liguria, in mezzo il sogno di cucirsi il tricolore sul petto, perché quando ci si trova di fronte all’impresa non è importante chiamarsi Juventus, Inter o Milan ma soltanto chiudere gli occhi e lasciarsi andare con un pizzico di coraggio.

Gentili spettatori di Giovanili Nazionali il più cordiale saluto da parte del vostro Marco Lepore e Piero Vetrone dallo stadio “Benelli” di Ravenna dove alle ore 19:30 Paganese e Virtus Entella sono pronte a sfidarsi nella semifinale scudetto del campionato Under 15 C (clicca qui per BORSINO DEL MATCH).

Una vera e propria finale anticipata tra due squadre, gli azzurrostellati di Salvatore Matrecano e i biancocelesti di mister Cisco Guida, che fanno della concretezza e saggezza tattica  i loro punti di forza.

A PIU’ TARDI PER LE FORMAZIONI UFFICIALI DEL MATCH…

 

DALLO STADIO “BENELLI” DI RAVENNA I NOSTRI INVIATI PIERO VETRONE E MARCO LEPORE

 

(Visited 1 times, 1 visits today)

1 COMMENTO

  1. Partita alla pari, ma alla fine solo una squadra doveva spuntarla e la Paganese ci è riuscita su calcio da fermo. Solo che non è sembrata tutta sta squadra compatta, che gioca un calcio irrestibile come dicevate voi… Un applauso comunque a tutti i ragazzi e viva il calcio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome