PAGANESE-TERAMO (Under 17): azzurrostellati devastanti al “Borsellino”

0
536
paganese

Paganese-Teramo- Under 17 Serie C – Alle ore 13:00 di questo pomeriggio si è giocata la sfida tra azzurrostellati e abruzzesi al “Borsellino” di Volla.

La Paganese batte con un rotondo punteggio i pari età del Teramo e conquista altri 3 punti nel match valido per l’11esima giornata del Campionato Under 17 Serie C Girone D.

Il primo tempo termina 3-1 per la Paganese. In vantaggio vanno però gli abruzzesi: retropassaggio verso il portiere della Paganese Bovenzi che rinvia male, la sfera arriva a Barbone Lorenzo  che di prima nell’angolino la piazza in rete. La Paganese reagisce e pareggia con Caso che si libera di un avversario e manda la sfera in fondo al sacco con una conclusione partita dall’interno dell’area abruzzese. Ancora Paganese poco dopo che realizza il 2-1: punizione dalla trequarti di De Biase, palla in area e Quaglietta si inserisce con una mezza girata in area e non perdona! Prima della fine del 1° tempo arriva il tris con Quaglietta che trasforma, con un cucchiaio, un penalty.

Nella ripresa è ancora Paganese-show. Quaglietta dalla trequarti scambia con Padolino e manda la palla dal limite dell’area nell’angolino. Il 5-1 porta la firma di De Biase che si “inventa” un bel tiro a giro all’incrocio. Ancora campani in avanti con Padolino che dalla sinistra si accentra e fa partire una bella conclusione a giro alla “Insigne”: è la rete del 6-1!

Passano i minuti e la furia dei padroni di casa non si placa e Vitiello su rigore realizza il “settebello” di giornata. Nel finale c’è spazio per il Teramo che su rigore trasformato da Paolo Troka accorcia le distanze chiudendo la sfida sul punteggio di 7-2 per la Paganese.

Perde la Juve Stabia sul campo della Ternana e la Paganese aggancia le vespette a 24 punti al primo posto. Numeri importanti quelli offerti dalla Paganese U17 di mister Finestra che con le 7 reti realizzate oggi porta il proprio attacco a 37 in totale.

E ora tutti fermi per il meritato riposo dovuto alle feste natalizie, ma il 13 gennaio si ritorna in campo “col botto” in quanto la Cavese ospita la Juve Stabia, la Paganese riceve la Casertana e il Teramo è ospite della Sambenedettese.

Piero Vetrone

 

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome