PAGANESE-CASERTANA (UNDER 15)- Azzurrostellati “spietati”

0
928

Paganese-Casertana: nel prossimo turno gli azzurrostellati affronteranno in trasferta il Gubbio, match casalingo contro la Sambenedettese per i falchetti.

Game over al “Borsellino” di Volla dove si è disputato il big match del girone D tra Paganese e Casertana, la prima contro la seconda, con i ragazzi di Salvatore Matrecano che avevano chiuso in vantaggio il primo tempo (clicca qui per PRIMO TEMPO).

Nella ripresa i padroni di casa vanno a caccia del bis per chiudere il match e al 4′ minuto su un’azione fotocopia del gol del primo tempo arriva il raddoppio: angolo battuto dal solito Norcia e a insaccare stavolta è il centrale classe 2005,  Saverio Domanico passato alla Juventus (clicca qui per ESCLUSIVA) a battere Petriccione.

Sul 2-0 la Casertana di Danilo De Rosa prende coraggio e spinto un pochino dal fatto di non avere più nulla da perdere inizia a giocare come sa prendendo il pallino del gioco nel tentativo di riaprire il match. Al quarto d’ora è Borrelli a sfiorare il gol tirando alto sopra la traversa da favorevole posizione, dieci minuti dopo ancora Borrelli conclude ma è bravissimo il portiere ex Capua Pinestro a smanacciare in angolo. Dal successivo angolo è Souleymane da posizione ravvicinata a mandare incredibilmente alto e pochi minuti dopo anche Candia si fa fermare da Pinestro, così il risultato non cambia più.

Termina dunque sul punteggio si 2-0 per la Paganese un match duro ed equilibrato in cui gli ospiti non hanno affatto demeritato e nella seconda parte del match sembravano aver ritrovato lo smalto dei tempi migliori. D’altronde se la Paganese resta, dopo undici gare giocate, con una sola rete al passivo qualcosa sulla solidità difensiva vorrà dire...

Marco Lepore

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui