NEWS- Gravissimo episodio di razzismo nel campionato Juniores Nazionale

0
504
Super Scarpino D'Oro

News- Durante un match valido per il Campionato Nazionale Juniores è avvenuto un latro caso gravissimo di razzismo in campo.

Continuano gli episodi di razzismo nel calcio giovanile. Infatti, così come riportato dalla redazione del giorno.it di Sondrio, un giocatore della compagine Juniores del Berbenno (Bergamo) ha proferito all’indirizzo di un avversario di origine senegalese del Delebio (Sondrio) la frase “negro di m…”.

Il bruttissimo gesto è costata l’espulsione al ragazzo e conseguente squalifica di 10 giornate comminate dal Giudice Sportivo.

Ogni volta è la stessa cosa, e si sentono offesi anche altri nostri giocatori di origine marocchina – ha commentato all’ANSAPamela Tarabini, dirigente responsabile degli Juniores del Delebio. Anche i genitori avversari da fuori hanno esagerato con insulti razzisti, alla fine l’allenatore del Berbenno è stato gentile, non sapeva come scusarsi“.


(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome