NAPOLI- Vergara: il “piccolo” 2003 che sfiderà un “gigante” chiamato Juventus

0
2576
Under 15 A-B

Vergara- Napoli e Juventus sono le due squadre che si giocheranno in una gara secca in Romagna l’accesso alla finalissima scudetto nella categoria Under 15 A e B.

E’ arrivato diversi anni fa a Napoli dopo essere cresciuto nella scuola calcio Fratelli Lodi affrontata pochi giorni fa in amichevole con la fascia di capitano al braccio, e da qualche stagione Antonio Vergara sta raccogliendo tante di quelle gioie che lo hanno ripagato dei tanti sacrifici compiuti nella sua giovane carriera.

Giocare lo scorso anno la Nike Cup, vincerla da protagonista e rappresentare l’Italia nell’edizione europea è solo la punta di un icerberg per Vergara, capitano azzurro con la maglia numero 10 sulle spalle, un numero mai banale per la città di Napoli. La sua crescita è dovuta anche al rapporto speciale instaurato col suo mister da tre anni a questa parte, ovvero Gennaro Sorano, che ha riposto sempre grande fiducia in Vergara.

Vergara è una mezzala mancina alla Iniesta molto dotato tecnicamente, tenace e combattivo in campo e con un carattere da vero leader, da lui ci si aspetta un contributo maggiore sotto porta in termini di reti e chissà che qualche “colpo in canna” non lo abbia conservato per il match contro l’avversaria storica, cioè la Juventus, nonchè sua vittima prediletta a cui il ragazzo ha segnato più di un gol nelle stagioni passate.

Vergara, insieme ai suoi compagni, lunedì 11 giugno potrebbe scrivere un pezzo di storia del calcio giovanile a Napoli (clicca qui per articolo).

Marco Lepore

(Visited 746 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome