NAPOLI-BENEVENTO UNDER 16 (AMARCORD)- Stagione 2017/18: sei reti e nessun vincitore

0
131
Sepe

Napoli-Benevento- I partenopei e i sanniti classe 2002 nelle sfide in casa degli azzurrini degli ultimi due anni hanno sempre pareggiato per 3-3.

Il 17 dicembre 2017 al centro sportivo di Sant’Antimo si è disputata la gara della 13° giornata del campionato Under 16 A e B tra il Napoli di Massimo Carnevale, primissimo in classifica e in fuga con la Roma, e il Benevento di Alessandro Formisano che occupava la terza piazza.

Dopo meno di dieci minuti gli stregoncini si portano subito in vantaggio con un calcio di rigore trasformato da Solimeno, terzino mancino col vizio del gol e oggi in versione “bomber” (clicca qui per GIOVANI TALENTI).

Non si scompongono gli azzurrini e a togliere le castagne dal fuoco ci pensa l’acquisto estivo ex Avellino Virgilio che trova il pari con una bella conclusione da fuori che non lascia spazio al portiere Romano.

Sono cinque minuti in cui il Napoli, sulle ali dell’entusiasmo per il pari trovato, travolge gli avversari e timbra il cartellino altre due volte: prima Cioffi, il capocannoniere dell’intera categoria alla fine della scorsa stagione, si procura e trasforma il rigore del sorpasso e subito dopo è Della Pietra a farsi trovare pronto nel tap-in di rapina.

Formisano nell’intervallo parla con i suoi ragazzi che ritrovano la fiducia e scendono in campo col coltello tra i denti. Dà ottimi risultati l’approccio al secondo tempo perchè dopo soli cinque minuti il Benevento, sempre di rigore e sempre con Solimeno, realizza il gol del 2-3. Gli azzurrini nell’occasione del penalty restano in dieci per l’espulsione di Potenza con praticamente tutta la ripresa da giocare e così gli ospiti ritornano a spingere fortissimo. Gli sforzi dei sanniti vengono premiati al 33′ quando Pietroluongo si trova a tu per tu con Daniele battendolo con freddezza e fissando il punteggio sul 3-3 finale.

Marco Lepore

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui