MATERA-RENDE (Under 15 C) – Camara fa “il bello e cattivo tempo”

0
234
Lacandela

Matera-Rende (Under 15 Serie C) – i calabresi cadono allo “Scirea” contro il Matera: decisiva la prestazione di Camara che va per due volte in rete.

Allo Stadio “Gaetano Scirea” il Matera affronta il Rende, nel match andato in scena alle ore 13:00 e valido per la dodicesima giornata del Campionato Nazionale Under 15 Serie C.

All’8′ minuto gli ospiti creano il primo pericolo della sfida con Perrelli: da calcio piazzato, il numero 8 serve Rizzo che colpisce di testa e trova la risposta di Pierulli. I padroni di casa rispondono con Carluccio, che si rende due volte pericoloso in pochi minuti creando apprensione all’estremo difensore biancorosso Calvosa.

Il Matera prende coraggio e spinge alla ricerca del vantaggio al 25′ con Ardino, che si libera di ben quattro uomini e calcia, ma sulla sua strada si oppone ancora Calvosa. Alla mezz’ora arriva l’episodio che avrebbe potuto sbloccare la gara: il direttore di gara concede un penalty ai pugliesi, sul dischetto si presenta Perrelli ma la sua battuta termina alta.

Nella ripresa Camara si inserisce sull’out di sinistra e serve al centro Carluccio, il quale non trova neanche stavolta il bersaglio grosso. Al 45′ però lo stesso Carluccio si fa perdonare e ricambia il favore, trovando Camara ben appostato sul primo palo al quale spetta il compito di firmare l’1-0.

A pochi secondi dal 50′, in pieno extratime, Camara infligge il colpo di grazia ai biancorossi sfruttando alla perfezione un suggerimento del compagno Manzari e mettendo la firma sul 2-0.

Tre punti preziosi per il Matera che sale a quota 15 ed inizia al meglio il suo 2019, mentre il Rende torna da dove aveva lasciato, ovvero all’ultimo posto del Girone E con 5 punti.

Ferdinando Gagliotti

 

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui