LAZIO- Risultati settore giovanile (10 febbraio)

0
204
Lazio

Lazio- Settore Giovanile: di seguito i risultati delle giovanili biancocelesti (Under 17 A-B, Under 16 A-B e Under 15 A-B).

Esce vincitrice solo la formazione Under 13 dall’ultimo giorno del weekend. La formazione biancoceleste guidata da Costantino Zuccarini, infatti, è riuscita a raccogliere i tre punti tra le mura di casa del Centro Sportivo Gentili superando per 4-1 il San Paolo Ostiense.

Risultato positivo anche per l’Under 17 di Fabrizio Fratini che, contro la Fiorentina capolista, è riuscita a raccogliere un punto al Centro Sportivo ‘Maurizio Melli’ archiviando la sfida sullo 0-0.

Sconfitte in trasferta a Torino, infine, per l’Under 16 e l’Under 15: i ragazzi di Marco Alboni hanno perso l’incontro per 3-2, mentre la formazione di Luca Luzardi è uscita sconfitta dal match per 2-0.

Di seguito i tabellini delle gare e le dichiarazioni dei protagonisti:

Under 17 | Campionato | 18ª giornata

LAZIO-FIORENTINA 0-0

LAZIO: Moretti, Battistelli, Cornacchia, Pingitore, Franco, Bertini, Kammou (79’ Moschini), Pesciallo (62’ Francia), Zilli, Orlandi (56’ Pica), Russo. A disp.: Peruzzi, Migliorati, Pica, Tempestilli, Guadagnoli, Marras. All.: Fratini

FIORENTINA: Ansaldi, Sabatini (70’ Morleo), Frison, Masi (87’ Spedalieri), Bianco, Dallemura, Milani (81’ Byslach), Guerini, Gaeta, Silvestri (81’ Pantani), Guedegbe .A disp.: Nannelli, Poggesi, Munno, Neri, Ferla. All.: Cioffi

Al termine dell’incontro, il tecnico della Lazio Under 17 Fabrizio Fratini è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancocelstesslazio.it:

“La partita di oggi è stata molto combattuta contro un’ottima squadra come la Fiorentina: i viola hanno dimostrato di meritare la vetta della classifica, ma noi abbiamo controbattuto colpo su colpo ritrovando la gioia e l’entusiasmo di disputare prestazioni di gruppo. In quest’ultimo mese ci siamo ben comportanti. La gara di oggi avremmo potuto vincerla come perderla, è stato un match molto combattuto. Sono soddisfatto della prova dei ragazzi, è stata partita vera”.

Under 16 | Campionato | 18ª giornata

JUVENTUS-LAZIO 3-2

Marcatori: 27’ Santilli (L), 39’ Ferraris (J), 52’ Chibozo (J), 73’ rig. Mancino (L), 80’ Bevilacqua (J)

JUVENTUS: Oliveto, Mulazzi, Turicchia, Salducco, Fiumanò, Saio, Chibozo, Pisapia, Ferraris (66’ Lofrano), Miretti (66’ Andreano), Giorgi (41’ Bevilacqua). A disp.: Daffara, Savona, Mauro, Mele, Andretta, Petronelli. All.: Beruatto

LAZIO: Di Fusco, Franco, De Santis, Zaghini, Pollini, Santovito, Castigliani, Ferrante (64’ Marinacci), Riosa, Santilli (55’ Mari), Mancino. A disp.: D’Alessandro, Petrucci, Ferlicca, Adilardi, Tare, Bonanno, Ingranata. All.: Alboni

Nel post partita di Juventus-Lazio, il tecnico biancoceleste Marco Alboni ha rilasciato un’intervista ai microfoni del portale ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“Non avremmo voluto uscire da Vinovo con i complimenti degli avversari. Per come è stata svolta la partita avremmo meritato i tre punti ed avremmo concluso con rammarico il match anche se si fosse concluso in parità. La gara è stata ben interpretata dai ragazzi con i quali avevamo preparato  al meglio l’incontro: sapevamo come affrontare la Juventus nelle varie situazioni di gioco. In questo modo, su una pressione, siamo riusciti a portarsi in vantaggio concludendo l’azione al termine di tre passaggi. Sapevamo che la Juventus poteva contare su singoli importanti e che saremmo potuti andare in difficoltà nell’uno contro uno. Ci siamo trovati sotto, ma abbiamo continuato a giocare trovando così la rete della momentanea parità su rigore. I bianconeri hanno accusato il colpo, abbiamo creato anche altre occasioni da rete, ma negli ultimi minuti abbiamo pagato un errore individuale che si è tramutato in rete. Portiamo via una prestazione importante ed i complimenti della squadra avversaria, ma avremmo preferito raccogliere i tre punti. Abbiamo dimostrato che siamo un gruppo importante avendo giocato con personalità, voglia e carattere mettendo, in questo modo, sotto una squadra come la Juventus. Possiamo arrivare fino in fondo, lo dice il campo perché abbiamo dominato la squadra vice campione d’Italia. Ci dispiace per il risultato, ma la classifica è ancora buona ed abbiamo dato un segnale importante alla piazza; se gli episodi avessero girato dalla parte nostra, anche il risultato sarebbe stato positivo”.

Under 15 | Campionato | 18ª giornata

JUVENTUS-LAZIO 2-0 Marcatori: 9’ Galante (J), 27’ Hasa (J)

JUVENTUS: Scaglia, Piras (63’ Orlando), Blesio, Costanza (22’ Morleo), Nobile, Antolini, Hasa, Valdesi, Galante (48’ Condello), Doratiotto, Turco (63’ Della Valle). A disp.: Cordaro, Ventre, Dodien, Rossi, Nastasa. All.: Valenti

LAZIO: Sternini, Bedini, Quaresima (50’ Vecchi), Perazzolo, Del Mastro, Mancini, Marafini (50’ Carboni), Tallini (58’ Serafini), Milani (58’ Amadei), Napolitano, Legnante. A disp.: Morsa, Nuccorini, Minelli, Pagni, Nori. All.: Luzardi

Al termine del match, il tecnico Luca Luzardi è stato intervistato dal portale ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“La gara di oggi è stata affrontata bene inizialmente dalla squadra. Successivamente abbiamo perso certezze ed anche le distanze in campo concedendo troppi duelli ai nostri avversari e concludendo la prima frazione in svantaggio. I bianconeri potevano contare su buone individualità, ma anche noi siamo una buona squadra. Nel secondo tempo, con un assetto tattico diverso, siamo riusciti ad affrontare meglio i bianconeri ed abbiamo costruito qualche occasione da rete che non è stata sfruttata. I ragazzi, però, si sono impegnati al massimo: ora sfrutteremo al meglio la sosta per recuperare delle energie ed affrontare al meglio la seconda parte di campionato”.

Anche Simone Mancini, centrocampista della Lazio Under 15, è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

“Il primo tempo della gara di oggi non è stato disputato nel modo giusto dal gruppo, mentre nel secondo tempo abbiamo giocato maggiormente da squadra concludendo più volte verso lo specchio della porta bianconera. Negli ultimi metri del campo, inoltre, siamo stati molto sfortunati

fonte: www.sslazio.it


(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui