LAZIO- In prova per la Primavera un “gigante” serbo

0
250
Foggia-Lazio

Lazio-Dalla Serbia al centro sportivo di Formello, il classe 2002 Baic, di proprietà della Stella Rossa, cercherà di convincere il mister laziale Menichini.

191 cm di altezza, fisico da “fuori categoria”, piedi vellutati. Sono le caratteristiche di Mihajlo Baic, attaccante classe 2002 proveniente dalla Stella Rossa che il direttore sportivo Tare ha portato a Formello con l’idea di sostituire il brasiliano Capanni, ceduto al Milan Primavera.

Come riportato da CalcioMercato.com, il giovane talento serbo è stato aggregato in prova e dovrà convincere il tecnico della Primavera Menichini a puntare su di lui per la prossima stagione. L’inizio è stato certamente dei più promettenti: Baic è stato infatti l’autore del goal vittoria nell’amichevole estiva giocata contro lo Sporting Club Trestina nel ritiro di Pietralunga.

Se il buongiorno si vede dal mattino, Baic ha già il futuro assicurato…

Roberto Fontana

 

 

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome