INTER-PALERMO (Primavera 1): non c’è due senza tre!

0
241
inter

Inter-Palermo: si è giocata quest’oggi alle ore 11:00 al “Breda” di Sesto (MI) la sfida valida per l’ultima giornata del campionato di Primavera 1

Nell’ultimo atto della stagione regolare, arriva la terza sconfitta consecutiva per l’Inter Primavera  che incassa il ko casalingo contro il Palermo. Già certi di un posto nelle Final Four, Mister Madonna fa turnover e lascia a riposo i vari Colidio, Eddie Salcedo, Pompetti, Dekic e Zappa, schierando un undici altamente rimaneggiato regalando il debutto con la Primavera a Filip Stankovic.

Entrambe le compagini non hanno più nulla da chiedere al campionato e ciò si riflette sul rettangolo di gioco. Gli ospiti di mister Scurto passano in vantaggio  con Santoro, che al 21° trasforma un calcio di rigore concesso per fallo di Grassini su Lucera. Dopo appena 13 minuti l’arbitro concede un altro penalty, questa volta a favore dei nerazzurri, ma Schirò, non è altrettanto fortunato al tiro dagli undici e fallisce l’occasione del pareggio. Nella ripresa il copione non cambia, e l’Inter non trova il guizzo giusto per agguantare il pareggio: come riportato da fcinternews, si segnala l’esordio in Primavera di Chrysostomou (centrocampista offensivo cipriota, classe 2001), di Bonfanti (attaccante classe 2002) e di Moretti (terzino destro classe 2002).

L’Inter Primavera di Armando Madonna, scenderà in campo per le final four martedì 11 giugno alle ore 18 a Sassuolo.

Emanuele D’Alessandro


[/smiling_video]


(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome