IMOLESE-TRIESTINA (BERRETTI)- I friulani si prendono la rivincita

0
341
Imolese-Triestina

Imolese-Triestina- Nel match di andata in terra friulana si imposero i rossoblù di mister Francesco Sintini con il punteggio di 1-2.

Questo pomeriggio, con calcio d’inizio alle ore 15.00 è andato in scena al Centro Sportivo “Osteria Grande 2” di Castel San Pietro Terme (BO) il match Imolese-Triestina valido per l’ultima (22°) giornata del campionato Berretti girone B.

FORMAZIONI UFFICIALI(clicca qui)

Primi minuti equilibrati fino al 6′ quando, il portiere ospite De Luca classe 2003 compie una doppia parata, prima su una conclusione di Benincasa, poi su Costa respinge di piede.

Al 15′ la Triestina passa in vantaggio: Gubellini riceve palla sul centro destro entra in area e serve De Panfilis sul centro sinistra, che con un tiro a giro batte l’incolpevole De Gori.

Al 28′ bellissimo cross al bacio di Alboni dalla destra, per un pizzico non ci arriva di testa Benincasa. Cinque minuti più tardi Dattoma atterra in area Crevatin. il direttore di gara concede il penalty, dal dischetto si presenta Gubellini che non sbaglia.

Al 35′ terza rete degli ospiti: De Palfilis sulla sinistra con una finta si libera della marcatura di Alboni crossa in mezzo, si avventa sulla sfera Crevatin, che da pochi passi segna. Il primo tempo si chiude con gli ospiti avanti di tre reti.

Imolese-Triestina

Parte bene l’Imolese nella ripresa, trovando subito la rete dell’1-3 al 52′: traversone dalla sinistra del neo entrato Fabretti, palla sul secondo palo, trova la deviazione vincente in scivolata Dattoma.

Al 60′ ripartenza dell’ Imolese, se ne va sulla sinistra l’ex Sassuolo Baietti, entra in area a tu per tu con De Luca, respinge con i piedi in angolo il portiere ospite. Al 79′ ci prova ancora Baietti, questa volta dalla distanza, la sfera si stampa sul palo alla sinistra di De Luca.

All’83 i rossoblù restano in dieci per fallo da ultimo uomo di Livaldi, la Triestina ne approfitta e all’85’ va a segno per la quarta volta: bell’azione personale sulla sinistra di Marzola, che entra in area e batte il portiere rossoblù in uscita con un bellissimo scavetto.

L’Imolese non molla e al 90′ trova la rete del definitivo 2-4 su calcio di rigore procurato Fabretti e realizzato da Benincasa.

In classifica l’Imolese chiude all’ottavo posto con 27 punti, mentre la Triestina in quinta posizione con 34 punti.

Giovanni Zangaro

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome