FOCUS- Under 16 e 15 Casertana: ecco il film della stagione…

0
467
casertana

Casertana- Terminati i campionati Under dei falchetti. Di seguito un breve commento sulle categorie classe 2002 e 2003 dei campani.

UNDER 16 SERIE C- La “vecchia” Under 15, che ha sfiorato i play off nella passata stagione, ha partecipato quest’anno per la prima volta al Campionato Sperimentale Under 16 – Girone B-. La formazione 2002 di mister Danilo De Rosa ha conquistato 17 punti, 8 nel girone d’andata e 9 in quello di ritorno che non hanno garantito l’accesso ai play off. Con 29 reti subite la difesa campana è stata la peggiore del Girone B, la quart’ultima dell’intera categoria su 19 squadre.

Tra i risultati che hanno regalato più soddisfazioni alla classe 2002 ricordiamo la vittoria per 2-1 sul campo dell’Arezzo del 5 novembre scorso, Paganese-Casertana 0-2 e Lecce-Casertana 0-1. I falchetti hanno anche subito delle sonore sconfitte: 4-2 sul campo del Monopoli e 7-0 in casa ad opera del Pisa capolista.

I capocannonieri della squadra sono Carducci con 5, e la coppia Pontillo-Cozzolino con 3 reti realizzate. 

UNDER 15 SERIE C- E’ sicuramente la compagine più “viva”, divertente e ambiziosa della cantera rossoblù. Dopo aver ottenuto 17 punti alla fine del giro di boa, la Casertana Under 15, dopo il pareggio interno di domenica 22 aprile ottenuto contro la Fidelis Andria, chiude la stagione con 42, ben 25 in più rispetto al girone d’andata. Un eccezionale 2018 non ha garantito però l’accesso agli Ottavi di Finale ai ragazzi di mister Pasquale Cerrato. Infatti, nel Girone C si sono qualificate Gubbio, Bisceglie, Paganese e Vitrebese, mentre i falchetti sono arrivati a -5 dall’ultimo posto utile. (clicca qui per intervista al Responsabile delle Giovanili rossoblù Clemente Santonastaso).

Tra i marcatori più prolifici l’attaccante Di Martino con 8 reti (ex Cilento Academy) e Luca De Iorio con 7 (ex Ceprano e Frosinone).

I rossoblù devono “mangiarsi” le mani per il 2-2 ottenuto qualche settimana fa in casa nello scontro diretto contro la Robur Siena clicca qui per rivivere la Diretta Live dell’incontro.

 Piero Vetrone

(Visited 190 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui