FOCUS- In Campania cresce l’Asd Atellana Succivo e tra 5 mesi arriva una grande novità!

0
541

Continua il viaggio di GiovaniliNazionali all’interno delle scuole calcio, quest’oggi tocca alla Sporting Atellana Succivo spalancare le proprie porte.

La Campania è piena di scuole calcio dove, grazie all’insegnamento di tanti tecnici preparati e dello staff che li segue, molti ragazzi hanno la possibilità di crescere sotto tanti aspetti: da quelli comportamentali, a quelli umani, tattici e tecnici. Nel corso degli anni poi ci sono giovani prospetti che scelgono di andare al Centro-Nord per continuare la propria esperienza (o carriera per alcuni), altri restano nella propria Terra per realizzare lo stesso sogno di chi va via. Tra le varie scuole calcio che regalano delle possibilità ai propri ragazzi di misurarsi nel professionismo, soprattutto in club professionistici campani, c’è certamente la società dilettantistica ASD SPORTING ATELLANA SUCCIVO con sede a Succivo paese di 8500 anime in provincia di Caserta.

La società è gestita dai due Presidenti Gennaro Dell’Aversana e Salvatore Russo coadiuvati ottimamente dal tuttofare Vincenzo Sarnataro in qualità di segretario. Dopo 6 anni di attività la scuola calcio è riuscita a “mandare” alcuni ragazzi nelle giovanili della Juve Stabia, mentre il difensore Sigismondo Francesco (2003), che ha mosso i primi passi (due anni) all’ “Atellana Succivo” ora fa parte dell’Under 16 della Roma.

I ragazzi che si stanno ritagliando uno spazio importante con le vespette sono Criscio Davide (2003) esterno di destra sia basso che alto, Russo Nicola (2004) centrocampista centrale di qualità, Pasquale Di Serio (2005) attaccante, da sotto età capocannoniere dell’Under 15 stabiese e di tutto il settore giovanile, Romilli Simone Pio ruolo esterno alto a sinistra ed ex bomber U15 nella passata stagione, ora spesso sotto età con l’U17.

All’interno della struttura della società di Succivo sono presenti due campi. Il primo di calcetto “Virgilio”, il secondo è il “Papa Graziano”, ma c’e’ una novità che renderà sempre più soddisfatto lo staff dell’ “Atellana Succivo”. Infatti, sono tutti in attesa del nuovo impianto in erba sintetica certificato dalla Lega Nazionali Dilettanti che sarà disponibile dal mese di Novembre 2019 e già affidato alla scuola calcio. Un vero “gioiellino” che si trova alla periferia di Succivo, dove con molta probabilità in futuro si allenerà anche qualche squadra professionistica.

Tra le categorie giovanili della corrente stagione evidenziamo la classe 2007 allenata da mister Petrillo Pasquale (già tecnico in passato delle giovanili U13 della Juve Stabia) la classe 2008 (sempre allenata da Petrillo) e la 2006 guidata dal tecnico Lello Capasso (istruttore Isef). Nel corso degli anni si sono instaurate anche delle proficue collaborazioni con Juve Stabia e Napoli, due società attente e spesso presenti al campo di Succivo per visionare i vari ragazzi.

In casa “Atellana Succivo” la strada per formare giovani calciatori regalando loro la possibilità di misurarsi col professionismo è ormai tracciata, ma la speranza e l’obiettivo resta quello di diventare sempre più un punto di riferimento per i giovani della provincia di Napoli.

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome