CASERTANA-FERMANA (U15)- Un match da 6 reti al campo “Terra di Lavoro”

0
559
casertana-fermana

Casertana-Fermana: i rossoblù di mister Festa, ormai fuori dai play off, battono i marchigiani e salutano il pubblico con un successo.

Alle ore 13:00 di domenica 14 aprile presso il centro sportivo “Terra di Lavoro” di Marcianise (Ce) si è disputata la gara Casertana-Fermana (22° ed ultima giornata del Camp. U15 Serie C -Girone D-).

Pronti-via e la Casertana passa in vantaggio con Dore abile a sfruttare un buon assist di Esposito. Dopo alcuni minuti la Fermana usufruisce di un penalty, alla battuta va Sirocchi, ma il portiere Buonagura si supera tuffandosi alla sua destra e para la conclusione del n. 7 marchigiano.

casertana-fermana

La Fermana insiste e trova il pareggio con lo stesso Sirocchi che si fa perdonare dai compagni l’errore dal dischetto.

clicca qui per Casertana-Fermana Under 17, segna il portiere al 94′

Ma la Casertana dimostra di avere una marcia in più e si riporta in vantaggio: da calcio d’angolo la palla giunge in area e Zavarone infila il n.1 Tantalocchi. Dopo pochi minuti arriva anche il tris da parte dei falchetti: Esposito se ne va in progressione sulla sinistra, avita un avversario, entra in area e segna il 3-1.

Nella ripresa la Fermana inizia subito a carburare e segna con Carletti il 3-2, abile a superare Buonagura a seguito di una mischia. I falchetti di mister Festa decidono allora di chiudere la gara e non correre ulteriori rischi e Candia trova il 4-2 definitivo con un tiro deviato da un difensore che rimbalza prima sul palo, poi termina in fondo alla rete. Nel finale arriva anche una doppia espulsione per reciproche scorrettezze di Farinaro, tra i rossoblù, e Iulitti per gli ospiti. Da segnalare durante la gara anche un gol annullato a Cimino per fuorigioco.

La Casertana chiude, quindi, con un successo davanti al proprio pubblico l’ultima gara di Campionato e termina la stagione a 36 punti (-3 dalla Cavese volata agli Ottavi). La formazione rossoblù ha mantenuto per lunghi tratti la seconda piazza per poi “abbandonarla” nelle ultime giornate a seguito di qualche sconfitta subita di troppo. Un vero peccato, insomma, in quanto i 2004 di mister Festa (fino a febbraio con De Rosa in panchina clicca qui per esclusiva) avrebbero potuto tranquillamente giocarsi le proprie carte agli Ottavi di Finale play off.

La Fermana di mister Mercanti, reduce dall’amichevole giocata contro la Nazionale Italiana Under 15 Lega Pro a Fermo (persa 1-0) nei giorni scorsi, resta a 20 punti e conclude la stagione in quart’ultima posizione.

Piero Vetrone

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome