BOLOGNA-VENEZIA (PRIMAVERA 2)- I rossoblù non si fermano più (Rileggi la diretta live del match su www.giovanilinazionali.it)

0
269
Bologna-Venezia

Bologna-Venezia- Con un gol per tempo di Stanzani e Rabbi la formazione di Troise supera i veneti che si svegliano troppo tardi con la rete di Schmalbach.

Nona vittoria consecutiva per la formazione di mister Troise che quest’oggi ha avuto il controllo della gara senza rischiare praticamente nulla, l’unica nota negativa il gol preso nei minuti di recupero.

Con questo risultato i felsinei salgono a 28 punti in classifica e difendono il primo posto, il Venezia resta a 19 e nonostante la sconfitta non perde la terza posizione. Si torna in campo nel 2019, precisamente sabato 19 gennaio (salvo variazioni) con la prima giornata di ritorno che ci regalerà il big-match Spal-Bologna, mentre il Venezia riceverà la Cremonese.

90’+4′ FINITA- Bologna-Venezia 2-1

90’+2′ GOOOOOOL VENEZIA- Schmalbach riceve riceve palla da Falzerano dal fondo dell’area piccola e insacca alle spalle di Fantoni

90′- 4 MINUTI DI RECUPERO

88′ OCCASIONE VENEZIA- Falzerano si libera dal limite, tira alto sopra la traversa

84′ DOPPIA OCCASIONE BOLOGNA– Da posizione favorevole Uhunamure calcia sul portiere ospite, sulla ribattuta il neo entrato Koutsoupias tira fuori di poco

80′ CAMBIO BOLOGNA– Esce Valencia, entra Koutsoupias

72′ ANGOLO VENEZIA– Di testa Mazzoletti, sfera a lato alla sinistra di Fantoni

63′ OCCASIONE VENEZIA– Rinvio errato di Fantoni palla a un calciatore veneto che prova il gol da fuori, ma non c’entra la porta

61′ CAMBIO BOLOGNA– Esce Stanzani, entra Cossalter

59′ CAMBIO VENEZIA– Esce Cataldi, entra Rossi

57′ OCCASIONE BOLOGNA- Visconti innesca Valencia che entra in area e calcia alto. Bologna in pieno controllo del match

53′ CAMBIO BOLOGNA– Esce Rabbi per un colpo sul labbro, al suo posto Uhunamure

51′ GOOOOOOL BOLOGNAMilitari taglia il campo con un lungo traversone per Valencia che controlla e serve Visconti, quest’ultimo imbecca Valencia in area, il numero 10 rossoblù pennella al centro per Stanzani, sulla ribattuta Rabbi di testa la mette dentro per il 2-0 felsineo

47′- Ammonito Enzo per aver bloccato la sfera fuori area. Punizione dal limite per il Bologna: tira Corbo sulla barriera, sulla ribattuta ancora Corbo, para Enzo

15.30 INIZIALE LA RIPRESA– Palla ai padroni di casa

45′ – FINE PRIMO TEMPO– Bologna-Venezia 1-0

41′ OCCASIONE BOLOGNA- Valencia tira da dentro l’area dopo aver raccolto una ribattuta su un tiro respinto di Stanzani, ma la palla esce a lato dell’incrocio dei pali

36′ CORNER BOLOGNA- Cassandro stoppa la palla di petto serve Valencia che tira al volo, conclusione alta sopra la traversa

33′ PUNIZIONE VENEZIA– Dalla trequarti, palla in area, colpo di testa di Pozzebon che finisce alto sopra la traversa

30‘- Retropassaggio errato di Corbo regala un calcio d’angolo al Venezia. Dal Corner nulla di fatto

Venezia fermato sempre sulla trequarti, partita aperta ma in controllo del Bologna

20′ TRAVERSA BOLOGNA– Cross dell’ex Inter Visconti, colpo di testa di Stanzani che colpisce la traversa

18′ BOLOGNA VICINO AL RADDOPPIO– Acuto di Rabbi che entra in area salta i difensori lagunari, prova la conclusione, ma la palla sfiora il palo alla sinistra di Enzo

15′ BOLOGNA IN VANTAGGIO- Rabbi entra in area crossa al centro per Stanzani che colpisce prima di testa, respinge Enzo e poi in tap-in insacca alle spalle del portiere veneto

5′ OCCASIONE BOLOGNA- Stanzani tutto solo dal limite dell’area non inquadra la porta

14.33- INIZIATA– Batte il Venezia

Bologna con formazione inedita rispetto alle ultime uscite: torna capitan Mazza, in campo il classe ’98 Valencia dal primo minuto, Cassandro oggi gioca centrale con Corbo, mentre Barnabà esterno basso, ruolo ultimamente occupato da Cassandro, in avanti la coppia Rabbi-Stanzani.Nel Venezia in campo il classe ’91 Falzerano.

Bologna-Venezia

SQUADRE IN CAMPO- Un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Gigi Radice

FORMAZIONI UFFICIALI(clicca qui) 

Questo pomeriggio, con calcio d’inizio alle ore 14.30, al Centro Sportivo “Biavati” di Bologna si sfidano Bologna e Venezia, la prima e la terza forza del girone A. Sette giorni fa i felsinei si sono imposti con il punteggio di 0-3 sul campo dello Spezia (clicca qui per l’articolo), mentre il Venezia non è andato oltre lo 0-0 casalingo nel derby veneto contro l’Hellas Verona.

Giovanni Zangaro

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui