BERRETTI- 1°g. Fase a Gironi: Paganese-Sicula Leonzio: gli azzurrostellati la chiudono nel primo tempo

0
1112
Berretti
BERRETTI- Paganese-Juve Stabia

Paganese- La squadra azzurrostellata allenata da mister Panico ha affrontato questo pomeriggio la Sicula Leonzio nel match valido per la prima giornata della 2° Fase a Gironi.

Al “Borsellino” di Volla (Na) alle ore 15:00 di questo pomeriggio si è giocata l’attesa sfida tra Paganese e Sicula Leonzio. 

Nel primo tempo la Paganese parte subito in maniera aggressiva e trova il gol del vantaggio con il ’98 Antonio Negro: triangolazione tra Buonocore-Catalano-Negro, palla all’ex Napoli che in area batte il n.1 siciliano classe 2000 La Cagnina. Poco dopo arriva il raddoppio per gli azzurrostellati con un eurogol dalla distanza realizzato da Antonio Cardone che si infila all’incrocio. La Sicula si rende pericolosa con Aurelio Rausi che, dopo una bella serpentina, prova la conclusione, ma è debole tra le braccia di Cappa. Ancora il portiere Cappa para un’altra conclusione, stavolta di Vitale dopo aver superato un paio di avversari.

Nella ripresa la gara non regala grandissime emozioni, i padroni di casa sfiorano la rete con Negro, Pelliccia e anche con Riccio il cui colpo di testa è deviato dal portiere siciliano. La Sicula cerca in qualche frangente di attaccare gli avversari, ma il risultato non cambia fino alla fine. Vince, quindi, il primo match la Paganese che col punteggio di 2-0 guadagna i primi 3 punti in questa seconda fase a gironi.

Formazioni iniziali del match:

PAGANESE- Cappa, Marigliano, Calabrese, Cardone, Riccio, Sivero, Verdicchio, Pipolo, Buonocore, Catalano, Negro. A disp: Santangelo, Casolare, Rea, Aviani, Rosolino, Calone, Carrano, Orefice, Pelliccia, Mattera, Sannino. Allenatore: Domenico Panico

SICULA LEONZIO– La Cagnina, Caponetto, Brunetti, Longhitano, Scacciante, Selvaggio, Ferlito, Samperi, Vitale, Santapaola, Ruasi. A disp: Maugeri, Intravaia, Strano, Reale, Giambianco, Zenzaro, Seminara, D’Arrigo, Condorelli. Allenatore: Pierpaolo Alderisi.

Marcatori: Negro e Cardone

Piero Vetrone

(Visited 284 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui