BENEVENTO-PERUGIA (Primavera 2): colpaccio degli umbri!

0
210

Benevento-Perugia: dopo aver chiuso sullo 0-0 la prima frazione di gioco le due squadre hanno dato vita ad una ripresa gagliarda e vivace.

Clicca qui per primo tempo Benevento-Perugia

Nella ripresa il Benevento sin dai primi minuti accelera la manovra: ci prova Mancino di sinistro di prima intenzione, palla che termina di poco alta sopra la traversa. Al 55′ il Perugia si affaccia in area, ma l’azione sfuma e i sanniti ripartono con De Siena, lancio per Di Serio che supera un difensore e arriva a tu per tu col portiere umbro, ma la conclusione finisce fuori.

Passano i minuti e il Perugia reagisce: lancio di Pietrangeli per Cavaliere, quest’ultimo tira verso lo specchio della porta e l’ottimo Carriero manda in angolo. Ancora pericolosi gli umbri in ripartenza con un’azione impostata da Barbarossa F. e Cavaliere, quest’ultimo tira in porta e Carriero blocca la sfera.

Al 70′ Benevento in avanti: passaggio in profondità per Di Serio che non riesce a girarsi e serve De Siena, cross del terzino perfetto per lo stesso attaccante sannita Di serio che scivola e manca di testa l’impatto con la sfera. La gara è caratterizzata da continui capovolgimenti di fronte, le due squadre lottano e creano occasioni con l’asse sannita Onda-Mancino sulla fascia destra che funziona.

Al 78′ però il Perugia va in vantaggio: da una punizione battuta sulla destra dagli umbri la palla arriva in area e Pietrangeli stavolta supera Carriero.

Benevento che perde, quindi, la gara e anche una ghiotta occasione per avvicinarsi ai play off restando così a 13 punti in classifica. Il Perugia sale a 9 e ottiene il terzo successo stagionale. Prossimo turno 19 gennaio Frosinone-Benevento e Ascoli-Perugia.

Piero Vetrone

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui