AVELLINO-SORRENTO (JUNIORES)- Tompte stende i rossoneri..

0
260

Avellino Sorrento: gli irpini recupereranno il match rinviato per neve sul campo del Rotonda il prossimo 23 gennaio alle 14:30.

Era il giorno della “resa dei conti” oggi al “Partenio Lombardi” per la sfida tra la Juniores Nazionale dell’ Avellino seconda e il Sorrento capolista anche se col vantaggio di aver disputato una gara in più.

Tante assenze in casa irpina per mister Dario Rocco (clicca qui per convocati) che però può avvalersi della presenza di Mithra e Tompte scesi dalla prima squadra, mentre i rossoneri sono subito partiti forte col 5-0 rifilato sette giorni fa al Città di Gragnano.

L’Avellino trova il vantaggio all’11’ con l’esterno destro classe 99 Eleoenai Tompte che batte il portiere Stinga con un colpo di testa sul secondo palo da calcio d’angolo.

Al 31′ arriva il 2-0 irpino al termine di un’azione spettacolare dell’Avellino sviluppata sulla sinistra con un cross per il numero sette ghanese che arriva sulla palla, la stoppa e batte nuovamente il portiere ospite.

Il Sorrento ha poche forze per reagire e raramente riesce a impensierire il portiere Pizzella, mentre l’Avellino con la sicurezza del doppio vantaggio gioca in scioltezza anche la ripresa, senza tuttavia raggiungere il tris. Da segnalare infine l’espulsione a cinque minuti dal termine per un fallo da reazione del neo entrato del Sorrento Coglitore, autore per l’arbitro di un fallo meritevole del rosso diretto.

Con questo successo l’Avellino sorpassa in classifica di un punto i costieri, ma se dovesse vincere anche il recupero del prossimo 23 gennaio potrebbe provare a far partire una minifuga.

Marco Lepore

 

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui