AVELLINO-CAVESE (Juniores) – I lupi sbranano gli aquilotti!

0
378

Avellino-Cavese (Juniores Nazionale) – Nel primo tempo è dominio biancoverde, poi i metelliani si vegliano nella ripresa quando è ormai troppo tardi.

Al “Partenio-Lombardi” si sono affrontate in data odierna le formazioni di Avellino e Cavese, nel match valido per il posticipo della ventiquattresima giornata del Campionato Nazionale Juniores ed iniziato alle ore 11:00.

Partono meglio i biancovedi che trovano la rete del vantaggio al 15′: Mirabile scappa via sulla fascia destra, chiude l’uno-due con Maiello e una volta arrivato davanti al portiere avversario è glaciale nel batterlo. Allo scoccare della mezz’ora di gioco Pecorella, dall’out di sinistra, serve Migliaccio che entra nell’area dei metelliani e firma il 2-0.

Al 39′ l’Avellino cala il tris: calcio d’angolo battuto da Cuomo all’indirizzo di Maiello, il quale sua volta trova Tompte in area al quale spetta il compito di mettere a segno il 3-0.

Dopo un primo tempo disastroso la Cavese inizia la ripresa con più convinzione ed accorcia le distanze con Maistro al 60′ abile in area a sfruttare un cross di un compagno. Un quarto d’ora più tardi Tompte si immola bene negli ultimi sedici metri ospiti e viene atterrato: l’arbitro non ha dubbi e concede il penalty, che verrà poi trasformato pochi istanti dopo da Maiello.

Al 78′ gli aquilotti hanno un’altra enorme occasione per rientrare in partita: Pecorella commette fallo in area, il direttore di gara assegna un altro calcio di rigore che però Pizzo della Cavese fallisce, stampando il pallone sulla traversa. Come se non bastasse, lo stesso Pizzo conclude la giornata nera per lui e per i suoi compagni facendosi espellere poco dopo, ma nonostante l’inferiorità numerica al 90′ i blufoncè trovano il 4-2 ancora con Maistro.

Non si ferma dunque l’Avellino che si aggiudica questo derby campano e si conferma corazzata del Girone L.

Ferdinando Gagliotti

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome